CHI SONO: PASSIONE ED ESPERIENZA PER LE DONNE

« Torna al Blog

CHI SONO: PASSIONE ED ESPERIENZA PER LE DONNE

Sono Valeria Borgese, nata a Milano, e ho vissuto a Milano, Roma e Vimercate. Sono sposata, ho un figlio e una figlia. 

Il Lavoro

Dopo la laurea in lettere, ho sempre lavorato nella Pubblica amministrazione in ruoli di responsabilità e dirigenziali; un’opportunità molto bella e interessante che mi ha dato modo di contribuire al bene comune.

Sono stata per vent’anni dirigente dei Servizi alla persona del Comune di Brugherio.

Sin dai primi anni di lavoro mi sono appassionata al miglioramento della pubblica amministrazione, contribuendo a costruire servizi innovativi nell'area delle biblioteche, dei servizi sociali, dell’educazione, della cultura, delle pari opportunità.

La Politica

Dal 2009 sono iscritta al Partito Democratico per mettere a frutto in modo diverso l’esperienza che ho maturato e per mettermi al servizio della mia città, entrando a far parte del Circolo 02PD. Ho partecipato al Forum Salute e Welfare e sono fra le fondatrici dell’associazione omonima. Mi sono impegnata in azioni per la parità di genere e contro la violenza alle donne, ho collaborato all’organizzazione di eventi nell’ambito varie iniziative organizzate dal mio Circolo. 

Nel 2016 sono stata eletta Consigliera del Municipio 3 di Milano; sono Presidente della Commissione attività produttive, lavoro e qualità dell’azione amministrativa; mi occupo inoltre di partecipazione e politiche di genere. 

Per due anni consecutivi ho organizzato in Municipio diversi incontri su Donne e lavoro, cui hanno partecipato importanti esponenti del mondo produttivo e universitario milanese: nel 2017 ”Donne, genere e lavoro” riguardante le difficoltà e le discriminazioni che le donne incontrano nel mondo lavorativo (http://www.valeriaborgese.it/blog/p/donne-genere-e-lavoro), nel 2018 “È un lavoro per donne” sugli stereotipi di genere che condizionano le scelte di studio e professionali delle donne e degli uomini.http://www.valeriaborgese.it/blog/p/e-un-lavoro-donne

Le Donne

L’ impegno per la parità di genere ha attraversato la mia vita, il mio lavoro e il mio impegno in politica fin dai tempi dell’Università, quando mi sono unita alle prime battaglie femministe. 

Ho proseguito questo impegno anche nell’ambito lavorativo: ho partecipato alla costruzione e alla direzione di un’ampia azione di promozione della leadership femminile, che ha coinvolto il territorio di Monza e Brianza, finanziato con un progetto europeo (Arcodonna 2005-2006); da questo progetto nacque l’Associazione Arcodonna di cui sono stata fondatrice, ancora attiva nel territorio della provincia di Monza e Brianza. 

Nel 2009/2010 ho promosso nella Provincia di Monza e Brianza la nascita della rete interistituzionale contro la violenza alle donne Artemide, grazie a un finanziamento del Dipartimento pari opportunità della Presidenza del Consiglio. Sono stata responsabile di tale rete fino al gennaio 2018, quando sono andata in pensione. 

Si tratta di una delle reti più ampie e solide della Lombardia, seconda solo a quella di Milano come numero di abitanti. Ad essa aderiscono tutti  i 55 Comuni della Provincia, l’ATS, gli Ospedali pubblici e privati accreditati, le Forze dell’Ordine, la Prefettura e la Procura della Repubblica, e, con un ruolo ovviamente centrale i Centri antiviolenza. L’Afol ed altre agenzie del privato sociale.  

Sono stata responsabile scientifica di diversi corsi di formazione per operatori sociali, sanitari, delle Forze dell’ordine realizzati negli anni; ho coordinato i gruppi di lavoro che hanno elaborato le procedure di presa in carico delle donne vittima di violenza per le diverse tipologie di servizi e istituzioni, comprensive dei rapporti di rete reciproci. 

Fra questi particolarmente significativa l’azione che ha coinvolto tutti i Pronto soccorso della Provincia fra il 2015 e il 2017; attraverso un processo di formazione-azione che ho presieduto abbiamo elaborato e implementato un percorso per le donne vittime di violenza che si rivolgono ai PS secondo linee guida comuni, comprensivi dei contatti con la rete dei Centri e dei servizi dell’area. Quando nel novembre del 2017 il Ministero della Sanità ha emesso le sue linee guida abbiamo avuto la soddisfazione di constatare  che i PS della provincia erano già in linea con esse.

Ho curato inoltre alcune pubblicazioni sulla Rete Artemide, organizzato convegni, o partecipato come relatrice. 



Il mio impegno per le democratiche di Milano Metropolitana

Tutto ciò che ho fatto testimonia la mia passione, il mio impegno, la mia competenza per le politiche a favore della parità di genere. 

Unisco l’esperienza politica a una lunga attività lavorativa come dirigente in un comune di medie dimensioni in un’area nell’Hinterland, fino a circa 10 anni fa in Provincia di Milano; la conoscenza delle politiche territoriali, la capacità di costruire e gestire reti e organizzazioni anche di grande complessità, la competenza nella gestione di processi di partecipazione saranno fattori importanti per il rilancio della Conferenza delle donne nel territorio della Città metropolitana di Milano. 


www.valeriaborgese.it

valeria.borgese@comune.milano.it

valeria.borg@iol.it   Cellulare: 3703070346



Condividi questo articolo

1 October 2018